Documenti

Michele De Lucia per l'ANCOT: una lunga amicizia e tanta strada ancora da fare assieme

Michele De Lucia (Roma, 16 ottobre 1972) è un politico, giuslavorista e giornalista italiano.

È candidato della Lista Bonino-Pannella alle elezioni regionali del 28-29 marzo 2010 nella circoscrizione di Roma e provincia, al numero 2 della lista, subito dopo Emma Bonino.

Lettera di Michele De Lucia ai parafarmacisti di Roma e provincia

Michele De Lucia

è candidato al

Consiglio regionale del Lazio

 

Caro amico,

come sai, il nostro partito si è sempre battuto per l’apertura nei mercati, per l’abolizione dei privilegi degli ordini professionali, per un benessere a portata di tutti.

 

Nella scorsa legislatura, il deputato radicale Sergio D’Elia ha dato ascolto e voce alle ragioni dei liberi farmacisti, che rappresentano una realtà sociale e imprenditoriale del nostro Paese che non può e non deve più essere negata. Come pure non può essere più sostenibile che le farmacie appartengano solo e sempre alle stesse famiglie, lasciando al resto dei farmacisti la sola possibilità di essere loro dipendenti.

 

Vaticano, alt a Bonino. "Impossibile votare candidate zapateriste" (Corriere della Sera, 26 febbraio 2010

La Peste Italiana

Le regole democratiche che i padri costituenti intesero porre alla base della Carta fondamentale dello Stato sono state, da subito ed in maniera ampia, disattese dai partiti, che si sono impadroniti del sistema politico-istituzionale del nostro Paese. Nei decenni successivi il processo degenerativo ha investito tutti gli organi e le istituzioni repubblicane, via via erodendo lo Stato di diritto per finire ai giorni nostri, dove il processo di svuotamento e di svilimento della Costituzione viene a compimento in maniera così eclatante, oltre che condivisa.

Accesso utente