Riforme, De Lucia: bene Bobo Craxi contro dimezzamento numero parlamentari. Noi radicali non siamo per l’antipolitica, ma per l’antipartitocrazia

Dichiarazione di Michele De Lucia, tesoriere di Radicali italiani e della Lega per l’Uninominale

Sono assolutamente condivisibili le dichiarazioni rilasciate oggi da Bobo Craxi contro il dimezzamento del numero dei parlamentari (“Dimezzare il Parlamento equivale a dimezzare la democrazia… La democrazia italiana è stata giĂ  abbastanza lesionata per prestare il fianco a demagogiche ristrutturazioni con l’alibi del risparmio”).

Auspichiamo che questa presa di posizione sia una voce che riguardi davvero anche la maggior parte dei socialisti, “ex” o attuali. Noi radicali da sempre non siamo per l’antipolitica – della politica rivendichiamo, invece, la nobiltà – ma per l’anti-partitocrazia, cioè contro il Regime che impedisce da sessant’anni la democrazia.

Il dimezzamento del numero dei parlamentari, determinando collegi molto ampi, vanificherebbe anche l’introduzione di un sistema elettorale uninominale maggioritario, dal momento che sarebbe troppo elevato il rapporto tra elettori ed eletti, impedendo un effettivo rapporto e controllo dei secondi da parte dei primi.

Proprio nella serata di ieri Marco Pannella ha auspicato che esploda, finalmente, un dibattito su questo.

Roma, 20 agosto 2011

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Tags:                

Lascia un Commento