Treviso, venerdì 11 maggio presentazione di “Raccontando Pannella” con De Lucia, Sacconi, Rubinato, Taddio, Tessari

libri
mag
10

Venerdì 11 maggio alle ore 18.30 presso la  Libreria Lovat di Villorba (TV) presentazione del libro “Raccontando Marco Pannella…a ruota libera” (Mimesis Edizioni) di Alessandro Tessari.

Assieme all’autore saranno presenti:

- Simonetta Rubinato parlamentare PD

Maurizio Sacconi parlamentare PdL

- Luca Taddio Docente di estetica università di Udine e condirettore editoriale casa editrice Mimesis

Michele De Lucia Tesoriere di Radicali Italiani

Modera:

Paolo Calia del Gazzettino di Treviso

Alessandro Tessari docente presso l’Università di Friburgo, già deputato e poi senatore della Repubblica, prima nel PCI poi con il Partito Radicale dal 1969 al 1992, racconta la sua biografia di Pannella.

”Ha scardinato alcuni miei convincimenti profondi e altri ne ha suscitati per reazione. Sospetto che Marco non si riconoscerà in questo ritratto, che lo riterrà inadeguato, ma questo è il solo omaggio che sono capace di offrirgli…”.

Non è una biografia storica, né un profilo politico: è una favola, i protagonisti sono Pannella e le lotte radicali che Tessari ha combattuto.

Scrive l’autore:“dei radicali, prima di vederli in carne ed ossa alla Camera, sentivo parlare come di provocatori pericolosi, proprio perché erano incantatori di serpenti, soprattutto il loro capo, il pifferaio magico: con le battaglie sul divorzio e aborto tentavano, si diceva nel PCI, di spaccare la serenità delle masse popolari, la cui rappresentanza si erano assunta, in esclusiva, democristiani e comunisti. Ricordo miei incredibili comizi, dove ripetevo queste sciocchezze, essere i temi radicali dei diritti civili, ‘cose’ elitarie, da ‘liberali’, che non potevano coinvolgere, e men che meno interessare, le classi popolari…”.

C’è perfino il sogno di un futuro migliore.

Postfazione del libro di Luca Taddio.

www.venetoradicale.it

associazione venetoradicale su facebook

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Tags:            

Lascia un Commento